Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-04-2004

Paziente (28 anni) trapiantato nel luglio 96 di

Paziente (28 anni) trapiantato nel luglio 96 di Cuore, oggi assume neoral 100 mg +75 mg+75 mg, enapren 20 mg, dilatrend 25 mg+25 mg, acido desossicolico, lasix, dua anni fa operato di cistifellea (calcoli causati da farmaci) da un mese e mezzo soffre di ittero (occhi gialli, urine scure) con persistente prurito, eco addome, TAC, risonanza nella norma, unico valore anomalo Bilirubina (16) ed una lieve anemia. Ricoverato da 15 giorni circa al Niguarda di Milano, non riescono a trovare la causa, né é diminuita la bilirubina, né é diminuito il prurito. Di cosa si potrebbe trattare (intossicazione da farmaci?)? Quale centro specialistico mi potete consigliare? Quali ulteriori indagini? Spero in una Vostra sollecita risposta. Vi ringrazio per la Vostra attenzione, Marta.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Il suo caso, piuttosto complesso, richiede una valutazione estensiva ed approfondita, che non può certo farsi sulla base dei pochi dati che lei riferisce. Il Centro clinico dove si trova (Ospedale di Niguarda) è sicuramente uno dei più esperti e professionali presenti in Italia. Qui, sembrerebbe che lei abbia già effettuato delle indagini approfondite che non hanno portato alla diagnosi. Pur riferendo che tutti questi esami strumentali sono risultati nella norma, ad eccezione del valore di bilirubinemia e dell’anemia, tuttavia non specifica né quale frazione della bi,lirubina sia aumentata, né l’entità dell’anemia e la sua tipologia (microcitica, macrocitica, normocitica). Pertanto è davvero impossibile poterle consigliare qualcosa che sia differente rispetto a quanto i medici del Niguarda, in possesso della completezza dei dati, possono suggerirle.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!