Fino a qualche anno fa vantavo una chioma meravigliosa: capelli forti e folti, malgrado li stressassi da anni per comparsa precoce di capelli bianchi . Dalla menopausa , che è subentrata a 52 anni ( ne ho adesso 58) , ho assistito ad inesorabile diradamento globale . Da 1 anno la cosa mi crea disagio. Sono ricorsa ad integratori vari, anche per la... Leggi di più concomitanza di fragilità ungueale, che è tuttavia una caratteristica familiare, comparsa già in età adolescenziale, con benefici scarsi o comunque transitori. Ho aborrito da sempre l’idea di ricorrere alla terapia ormonale sostitutiva con l’inizio della menopausa, ma adesso ne sono fermamente pentita, anche per la concomitanza di problematiche della sfera genitale che compromettono la mia vita sessuale. Ho provato anche lozioni con minoxidil, ma l’obbligo di utilizzo 2 volte al dì me le ha fatte mettere da parte, anche perchè mi ritrovavo sempre con capelli impastati che incrementavano il mio disagio. Può darmi un consiglio?. Grazie