L’ESPERTO RISPONDE

Perdite bianche vaginali

Buonasera, in seguito a prurito intimo e bruciore un mese fa mi è stato consigliato un tampone vaginale: l'esito è stato candida. Il mio medico mi ha prescritto una cura con Itraconazolo per 3 giorni 2 capsule al giorno e metronidazolo e clotrimazolo crema per 6 giorni; la terapia è stata fatta anche dal mio compagno perchè aveva rossore e cattivo odore. Lui è guarito e non ha problemi e neanche io fino a qualche giorno fa.Premetto che subito dopo la cura ho avuto le mestruazioni e dopo le mestruazioni delle perdite trasparenti/biancastre e mi chiedevo se fosse di nuovo candida o se sono semplici perdite fisiologiche.Ieri mi sono sottoposta ad un ulteriore tampone vaginale per capire se la cura avesse fatto effetto o meno, e ogni volta che mi si introduce lo speculum, il giorno dopo ho un lieve prurito e gonfiore della vulva.Mi chiedevo come mai.Grazie in anticipo, attendo una risposta.

Risposta del medico

Gentile ragazza,il fatto che dopo l'introduzione dello speculum appaiano dei fastidi locali potrebbe indicare che i tessuti vaginali sono ancora infiammati.Ha fatto bene ad eseguire un nuovo tampone, anche per valutare se, una volta trattata la candida, possano apparire altre specie batteriche, o comunque alterazioni della flora locale,In questi casi la terapia dovrebbe essere differente da quella effettuata in precedenza.Molto spesso infatti assieme alla candida convivono altre specie batteriche più o meno patogene.La soluzione sarebbe quindi di cercare di riportare la flora batterica il più vicino alla sua fisiologica composizione per contrastare ulteriori ricadute.Cordiali salutidott. Piergiorgio Biondani.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Rimedi per il prurito intimo
Rimedi per il prurito intimo
2 minuti
8 consigli per prevenire le infezioni vaginali in estate
8 consigli per prevenire le infezioni vaginali in estate
2 minuti
Vaginite da Gardnerella Vaginalis
Vaginite da Gardnerella Vaginalis
6 minuti
Prolasso utero-vaginale: qual è il trattamento indicato?
Prolasso utero-vaginale: qual è il trattamento indicato?
11 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pescara (PE)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pompei (NA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Ostetrica
Viterbo (VT)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Medicina estetica
Napoli (NA)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Alcamo (TP)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Prov. di Caserta
Specialista in Medicina generale e Ginecologia e ostetricia
Vibo Valentia (VV)
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio e Ginecologia e ostetricia
Bologna (BO)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Viareggio (LU)