Buongiorno! Ho una sorellina di 1 anno e mezzo. È nata tre settimane prima del termine con piede torto (diagnosticato già tramite morfologica) e ptosi palpebrale bilaterale. A 6 mesi è stata operata agli occhi per aprirli, l'operazione è avvenuta con successo: ora ha entrambi gli occhi aperti (quello destro era più chiuso, per cui hanno "tirato" di più e ora è leggermente più aperto dell'altro, ma nel complesso è andata più che bene). Il piede torto è stato sistemato coi gessi, cammina e ora porta il tutore 8 ore al giorno.La mia domanda è se i due problemi possono essere correlati da una qualche sindrome. E nel caso vorrei sapere quali accertamenti fare e se potrebbero sorgere nuovi problemi. Inoltre spesso (circa due volte al mese) vomita (forse per i denti?) e quando questo succede il giorno dopo ho notato che tiene la testa storta, ha difficoltà a camminare (ad esempio non riesce a fare gli scalini ed inciampa) e sembra faccia fatica con la visione periferica destra. Forse questo è dovuto semplicemente alla stanchezza, ma sono ansiosa di mio e ciò non aiuta a tranquillizzarmi. Grazie in anticipo per le risposte!