Salve sono un ragazzo di 18 anni e da qualche mese( 8-9)ho problemi al cuoio capelluto, il problema principale e piu fastidioso che limita molto è il cattivo odore (anche dopo frequenti lavaggi giornalieri ) forse dovuto a una micosi o dermatite seborroica. Il dottore mi prescrisse uno shampo a base di ketoconazolo ( nizoral) ma nonostante dei... Leggi di più lievi miglioramenti momentanei il problema non smise. Sul cuoio capelluto non sento prurito e la forfora è quasi totalmente assente ma nonostante ciò sto notando una lieve caduta dei capelli, sono molto fragili e si spezzano molto facilmente dopo i lavaggi, il mio timore principale è la totale caduta e la non ricrescita dei capelli. Sono stato anche dal dermatologo che mi consiglio di continuare ad utilizare nizoral shampoo e ha fissato il secondo appuntamento a 3 mesi ma secondo me il problema è molto grave e temo che il tempo sia mio nemico in questo momento. In questo ultimo periodo poi mi è venuta una lieve acne e secondi i dottori il problema del cuoio capelluto e l acne sono collegati tra loro ( dermatite seborroica )ma io invece credo che quest acne che mi sia venuta sia solo una conseguenza dello stress causata appunto dalla presunta micosi. Io personalmente provando a cercare su internet e collegando precedenti avvenimenti sostengo che si tratti di una tigna del cuoio capelluto. Mi è venuto questo dubbio perchè io precedentemente ( non saprei collocarlo cronologicamente ma prima di questo problema al cuoio capelluto ) mi venne una lieve forma di tigna al linguine che curai con canesten crema. Solo che la tigna al cuoio capelluto causa la caduta dei capelli dopo qualche giorno e io invece questo problema lo porto avanti da molti mesi. Dietro le oreccie sul collo sulla fronte ecc non sono presenti i tipici sintomi di una dermatite. Non è magari più consigliabile prescrivere a una persona con il mio problema dei farmaci orali ? Invece di shampii che secondo me nonostante siano di lieve miglioramento non vanno assolutamente ad eliminare il problema. Perdere i capelli definitivamente sopratutto alla mia età è una delle mie più grandi preoccupazioni ed è una cosa che non auguro a nessuno ho fissato un altro appuntamento con il dottore (tra 10gg ) per riferirli le mie perplessità sull ennessimo utilizzo di nizoral. Sarei interessato di sapere nel frattempo l opinione di qualche altro esperto e sopratutto vorrei chiedervi se mi consigliereste di andare al pronto soccorso e se servisse a qualcosa andarci, presendandomi verrei aiutato o solamente rimbalzato con qualche appuntamento remoto ? Grazie per la lettura.Farò tesoro di qualsiasi risposta.