Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17-12-2018

Problema alla tiroide

Salve, al mio ragazzo (17 anni) in seguito alle analisi del sangue gli è stato riscontrato un ipertiroidismo, con una produzione troppo elevata di ormoni e un eccesso di sangue alla tiroide. Non ci hanno dato molte informazioni e siamo un po preoccupati, volevo chiedere quante probabilità ci sono di dover fare un'intervento o se è un problema risolvibile con pastiglie o altre cure.. inoltre se ci sono particolari rischi o conseguenze a entrambe le risoluzioni al problema. grazie in anticipo aspetto risposta

Risposta di:
Dr. Francesco AvinoDottore Premium
Specialista in Endocrinologia e Endocrinologia e malattie del ricambio
Risposta
Molto probabilmente il suo ragazzo è affetto dal M. di Flaiani Basedow, almeno questo lascia pensare ciò che lei scrive (eccesso di produzione di ormoni ed eccesso di sangue alla tiroide). Se di questo si tratta, è malattia curabile mediante terapia medica (compresse) , tuttavia in un terzo dei casi può rendersi necessaria o oppportuna l'ablazione della ghiandola e allora si deve intervenire chirurgicamente o in alternativa si "distrugge" la ghiandola con un radioisotopo dello iodio. Comunque la cosa più importante è che se ben curato,il suo ragazzo avrà una vita del tutto normale.
TAG: Endocrinologia e malattie del ricambio
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!