Buon giorno dottori. Ho 40 anni e un problema di intensa sudorazione notturna che da circa qualche mese mi costringe quasi tutte le notti a cambiare gli indumenti e spesso anche a dover cambiare il letto. Normalmente sono una persona che suda poco durante il giorno e non ho mai avuto problemi di questo tipo ne legati alla sudorazione in generale.... Leggi di più Tra l'altro si tratta di un sudore pressoché inodore o al limite con un odore che si avverte leggermente. Doveroso aggiungere che ho iniziato da qualche mese una terapia a base di 15 gocce di Cipralex al mattino per curare un' ipocondria, ma non so dire se gli episodi di sudorazione notturna siano iniziati contemporaneamente o meno. Da vera ipocondriaca mi sono spaventata perché ho visto che tra i sintomi del linfoma di Hodking ricorre sempre l'intensa sudorazione notturna. Mi chiedevo se da solo può essere un sintomo sufficiente per essere indagato. Sono anche calata di peso ma dal momento che ho iniziato ad assumere Cipralex ho volutamente iniziatato a mangiare meno e a seguire una dieta piuttosto restrittiva per paura che il farmaco mi inducesse un aumento di peso quindi non giudicherei il mio dimagrimento come inspiegabile. Secondo voi mi dovrei preoccupare e fare degli accertamenti? Grazie infinite