Buongiorno, circa 3 anni fa ho devitalizzato il dente 47. Dopo la devitalizzazione il dente non è stato mai asintomatico e mi provocava un leggero senso di bruciore nell'area circostante al dente, come un leggero fastidio se lo ticchettavo, ma nessun problema alla masticazione.Dopo un paio di mesi è comparsa una fistola sotto il dente con conseguente fuoriuscita di pus. Il problema è durata 3/4 giorni poi il pus e la fistola non si sono più ripresentati.Ora il bruciore a distanza di 3 anni è aumentato (casualmente in concomitanza di una forte influenza) e il mio dentista dalle radiografie non vede nulla di anomalo, sembra che la devitalizzazione sia stata fatta in maniera corretta.Cosa potrebbe essere?Grazie.