Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

20-06-2018

Problema di caduta capelli

Salve. Dall' agosto scorso ho una caduta di capelli, sono anche andato da un dermatologo che mi ha dato vari prodotti ma che non hanno risolto il problema(non mi ha dato minoxdil o finasteride che curano l aa). I capelli appaiono spenti, ma sicuramente meglio rispetto ai primi mesi.

Ho subito un forte diradamento, senza avere ancora stempiatura o problemi al vertex(ovviamente ha subito anche quella zona un diradamento).Navigando su internet ho notato che anche eventuali carenze possono creare caduta di capelli.

Quali analisi mi consigliate di fare per un ragazzo di 22 anni(studente)?

Io avevo pensato ,in primis ,alla vitamina D,visto che a causa dello studio esco poco di giorno e soprattutto, se sono fortunato vado 2 volte al mare in un anno(ho pensato alla vitaminda D perche mio fratello conduce uno stile di vita simile al mio ed è risultato carente di vitamina D), in più ho anche problemi intestinali che persistono ormai da anni(colon irritabile) , questa patologia può causare la carenza di qualche vitamina o altro?

Grazie per un eventuale risposta.

Risposta di:
Dr. Corrado QuadriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Data la sua età penso che sia più probabile il classico defluvio androgenetico. In questi casi effettivamente la finasteride e il minoxidil sono i farmaci più indicati. Le consiglio di consultare un buon dermatologo a lei vicino.

Cordialità Corrado Quadrini

TAG: Capelli e peli | Dermatologia e venereologia | Esami | Farmacologia | Giovani | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!