Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

18-10-2018

Problema fimosi

Salve, credo di essere affetto, da fimosi, non in maniera grave ma quantomento fastidiosa. Ho letto online ,su altri portali del genere, che una soluzione a fimosi non gravi che una soluzione "rudimentale" potrebbe essere quella di aumentare a 5-6 volte a settimana la masturbazione in modo da allargare il prepuzio. Chiedo quindi se sia possibile questa eventualità. Grazie

Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta

Gentile lettore, non si pasticci e non segua auto-indicazioni apprese chissà dove; ora bisogna sentire in diretta un esperto urologo od andrologo e con lui valutare quale strategia terapeutica adottare, in alcuni casi, in presenza di un semplice anello fimotico, si può adottare anche un procedura terapeutica conservativa, cioè non di tipo chirurgico ma si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento. Un cordiale saluto.

TAG: Adulti | Andrologia | Disturbi dell'apparato uro-genitale | Giovani | Organi Sessuali | Pelle | Salute maschile | Terapie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!