Salve, ho 30 anni e da 5 mesi ho dei dolori alle gambe, subito pensavo a dei problemi posturali e quindi sono andata da un osteopata. Ho fatto 4 sedute e mi ha riscontrato una scoliosi e iperlordosi, ma durante la seduta dell'altro giorno parlando con lui e facendo delle prove ha riscontrato un problema linfatico al sistema immunitario. Mi ha spiegato che il mio sistema immunitario causato da un forte stress (il forte stress è la morte del mio bimbo di sei anni 5 mesi fa di tumore) potrebbe essere la causa dei miei problemi, e mi ha prescritto questo: Fitocytep 15 gocce assieme a dre 3 15 gocce e dre 6 15 gocce tutte INSIEME mattina e sera.Dopo un messaggio per due giorni non ho avuto male e sembrava fosse tutto sparito, ma da ieri è ritornato questo fastidio che sembra quasi un bruciare le vene, in effetti le vene delle gambe sono visibili verdi ma non in rilievo. Bruciano anche di notte, cerco di dormire con un cuscino sotto le gambe e sembra meglio. Volevo chiedere se questa cura può servire e avendo notato che sono medicinali omeopatici quando potrei vedere se ci sono risultati? Potrebbe essere anche un inizio di vene varicose? Grazie