19-01-2018

Problema vaginale

Ciao ho 26 anni non riesco a farlofarlo con il miomio fidanzato che devo fare

Risposta

Gentile ragazza,

purtroppo nella sua breve richiesta non ci sono informazioni sufficienti neanche per cominciare ad imbastire una prima ipotesi diagnostica. Non è specificato se si tratta di un primo rapporto,oppure se in passato ci sono stati altri rapporti più o meno problematici.

Potrebbe trattarsi di un fattore principalmente emotivo-psicologico quale il vaginismo,oppure essere presenti problematiche di tipo fisico quali un imene particolarmente fibroso o una vulvodinia che rendono il rapporto particolarmente difficile o doloroso.

Penso che nel suo caso sia importante una visita di persona presso un medico con particolare preparazione nel campo delle difficoltà sessuali e di coppia. Solo così si potrà effettuare una diagnosi precisa e,di conseguenza,una terapia appropriata per un problema che sicuramente può influire in maniera negativa sulla qualità della sua relazione affettiva.

Cordiali saluti Piergiorgio Biondani.

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Psicologia | Salute femminile | Salute mentale | Sessualità | Sessuologia