Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

07-11-2017

Prodotti a base di cellule staminali sul viso e trattamento acido

Salve, sono una donna, 32 anni, in questo periodo sono un po stressata, in questi ultimi anni ho avuto anche un po di dispiaceri, e complessivamente mi sono un po' trascurata. Da adolescente, inoltre, ho avuto l'acne (e tuttora mi capita anche se con minore intensità e frequenza rispetto ad una volta), che mi ha lasciato alcune piccole cicatrici sul viso. La vedo spenta e poco sana. Vorrei prendermi più cura della mia pelle, soprattutto del viso e ripristinare il ripristinabile. A tal proposito volevo chiedervi intanto un parere vostro, essendo specialisti, per quanto riguarda dei prodotti che mi ha consigliato una conoscente, sono a base di cellule staminali mesenchimali adulte umane (non so se posso dire la marca è Jeunesse) e mi è stato detto che agiscono sul Dna e rallentano il processo di invecchiamento agendo sui telomeri. Io ho cercato su internet ma non riesco a trovare nulla (a parte che ho letto che è vietato venderle in Italia (credo) nelle farmacie, etc ma non so il perché) , mi chiedo: queste cellule staminali, i cui effetti sembrano potenti, potrebbero fare male e/o avere controindicazioni nel lungo periodo? Questa è l'unico dubbio che mi spaventa a cui non riesco a trovare una risposta chiara. Oltretutto mi han detto hanno effetti curativi anche per le discromie, che ho anche sul viso da qualche anno.

Spero potreste delucidarmi in merito in modo semplice e definitivo. Infine, a proposito di acne volevo chiedervi anche a proposito di un nuovo trattamento di cui ho sentito parlare che brucia la pelle per farla spellare e ricrescere (non sono sicura se si chiami laser quadrifase), ne avete sentito parlare e lo consigliate o cosa consigliate in questi casi che al momento è veramente efficace per eliminare questi brutti inestetismi? Mentre per le macchie scure su fronte e sopra il labbro, utilizzo crema solare protezione 50, ma lo stesso mi si sono formate, c'è un trattamento che posso fare per farle scomparire e prevenirne la ricomparsa definitivamente? Grazie mille per la vostra gentilezza in anticipo.

Risposta di:
Dr. Corrado QuadriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Cara signora, le cellule staminali non possono venire assorbite con una semplice pomata, ma solo iniettate. Per i suoi problemi, sia di "pelle spenta" che di cicatrici, nonchè di discromie, le consiglio un laser resurfacing. Cordialità Corrado Quadrini

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!