buongiorno mi chiamo Angela ho 43 anni già mamma .. da 1 anno a questa parte ,ne soffrivo già da prima ma non ho mai preso in considerazione il fatto del prolasso ..insomma da 1 anno a questa parte facendo una visita ginecologica mi è stato riscontrato un abbassamento dell'utero e rettale (prolasso) ...ho fatto le visite di controllo per prolasso... Leggi di più la prima si è vero il gine mi ha riscontrato il prolasso mi disse di fare ginnastica pelvica che piano piano si risolve il problema ok!!,poi dopo 1 anno faccio la seconda visita allora c'èra un'altro ginecologo ,mi disse si il prolasso c'è ed è rimasto sempre uguale ,premetto che di ginnastica pelvica non ne ho fatta poca ,ma la ginecologa mi disse di prendere in considerazione l'operazione ..sinceramente l'operazione mi scoccia farla davvero!!! però ho notato che riesco a controllarmi là dove quando faccio sforzo cosi l'urina non fuori esce ... la ginecologa che si occupa di queste problematiche non le stesse che ho descritto prima ma una ginecologa davvero in camba tra l'altro molto carina che mi ha visitato senza appuntamento proprio per insegnarmi come fare la ginnastica ,mi disse che ho un ottimo auto controllo della situazione mi disse appunto lei di fare ginnastica 5 minuti al giorno tutti i giorni anche quando quocio la pasta che si guarisce con calma è pazzienza....ecco io mi chiedevo davvero la ginnastica aiuta oppure è solo una bagianata? ...grazie Angela