Non so se la domanda è di vostra competenza, però ci provo.Da circa 2 anni e mezzo avverto un frequente formicolio alla scapola destra che io percepisco come prurito e di conseguenza sono portata a grattarmi.Per me è diventato un'ossessione perchè è fastidioso e continuo.Tutto ciò mi ha provocato una chiazza scura e la pelle alterata per averla... Leggi di più grattata conseguentemente. Non avverto Dolore ma solo formicolio.Oltre il medico di famiglia ho consultato l'ORTOPEDICO che mi ha consigliato il DERMATOLOGO, il dermatologo dal Neurologo e di mia iniziativa mi sono recata alla CHIRURGIA PLASTICA della mia città: Ho fatto l'ECOGRAFIA, anch'essa senza esiti, alla fine di settembre farò una RM.Di tutta questa via crucis sono riuscita solo a far guarire le crosticine a Sangue che mi sono procurata grattandomi con l'applicazione di una pomata prescritta dal dermatologo.Il problema però permane, il formicolio che mi rende nervosa, e la chiazza scura come fattore estetico che non mi permette di indossare un capo più scollato.Cosa può essere? A chi ancora dovrei rivolgermi per risolvere il problema? Ringrazio sentitamente chi legge e mi può aiutare a risolvere un problema che dura già da parecchio tempo.