09-02-2018

Prurito Vaginale

Nelle ultime settimane sto riscontrando un prurito Vaginale, con conseguente bruciore e rossore. Il prurito a volte è intenso, dipende dai momenti, ma spesso essi non sono collegati fra di loro. Ho provato con delle creme per la candida o antibatteriche però non hanno avuto riscontro positivo. A volte negli ultimi giorni ho anche perdite maleodoranti e spesse. Premesso che sto vivendo all'estero estero e che quindi mi è difficile per via della lingua farmi capire. Voi cosa mi consigliate? Cosa potrebbe essere? Grazie in anticipo.

Risposta

Gentile ragazza, la sintomatologia che lei descrive potrebbe correlarsi con uno stato di infezione vaginale.Visto lo scarso risultato delle terapie autoprescritte,penso che sarebbe opportuno effettuare una visita o almeno un tampone vaginale,o,ancora meglio entrambi per avere un quadro più preciso della situazione prima di proseguire con altri tentativi di cura alla cieca.Vi è infatti il pericolo di alterare profondamente la flora batterica locale e favorire lo sviluppo di batteri resistenti. Cordiali saluti Piergiorgio Biondani.

TAG: Batteri | Ginecologia e ostetricia | Infezioni | Organi Sessuali | Salute femminile | Sessualità
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!