Leggi anche:
L'ipertensione arteriosa è un disturbo della pressione del sangue: una condizione molto diffusa che può essere controllata con stili di vita equilibrati.
26-01-2006

Risultati ecocolordopplergrafia cardiaca: normale

RISULTATI ECOCOLORDOPPLERGRAFIA CARDIACA: normale funzione sistolica globale del Ventricolo sx (dtd43mm,FE=69%), in assenza di significative alterazioni della cinetica segmentaria; lieve ipertrofia concentrica, alterato rilasciamento diastolico. Sezioni dx nella norma. Atrio sx dilatato. Lieve Ectasia dell'aorta ascendente (39mm). Steno-insufficenza vavolare aortica (stenosi di grado severo, gradiente anterogrado max=102mmHg; medio54mmHg, area funzionale stimata 0.8cm2, rigurgito di entita' moderata). Insufficenza mitralica di grado lieve-moderato, lieve Stenosi valvolare da fibrocalcificazioni dell'annulus e fibrosi dei lembi (gradiente medio anterogrado 7 mmHg). Ipertensione polmonare, PAPs stimata=60mmHg. Non segni di aumentata pressione venosa centrale. COSA FARE? SERVE L'INTERVENTO CHIRURGICO? GRAZIE.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Il suo esame depone per la presenza di una stenosi valvolare aortica di grado severo, con funzionalità ventricolare normale e ipertensione polmonare. La cura migliore per questa patologia è senza dubbio l’intervento di sostituzione valvolare.