Salve a tutti, mi scuso ma non sono assolutamente esperto, anzi ignorante sul tema.Volevo gentilmente chiedere una cosa:la mia compagna ha da tempo una forma di tachicardia che si manifesta senza un preciso ordine, di solito al mattino quando si sveglia e più volte poi durante il giorno. Tutto questo è stato mnitorato con l'Holter (credo si chiami... Leggi di più così quella macchinetta che si mette per 24 ore) che ha rilevato un comportamento tachicardico del cuore. Spesso succede che si manifesti con vomito e tremore. Stamattina, dopo essere stata ricoverata, le hanno fatto una gastroscopia notando che c'era una ernia iatale. Io mi chiedo se questa ernia, abbinata ad una lieve anemia (ha dei valori di ferro ed emoglobina leggermente sotto la soglia minima mi pare che il ferro sia ad 11 ed il minimo sia 12 ed anche l'emoglobina è bassa ma non ricordo i vaolri ma ricordo l'asterisco che indicava che non andavano bene) possa dare questi sintomi di tachicardia, vomito sudore freddo ecc....Grazie mille per le vostre risposte.