25-11-2003

Salve! anzitutto grazie e complimenti per il

Salve! anzitutto grazie e complimenti per il servizio offerto. Sono Andrea, un ragazzo di anni 29, che da oggi stesso è entrato in un terribile tunnel di incertezze unite a paura!!! Il problema è il seguente: Il mio dente del giudizio (l'ottavo superiore destro) è affetto da Carie (il dentista mi ha detto che togliendo la carie, si è accorto che la stessa ha raggiunto il nervo), quindi mi ha consigliato di estrarlo, anche perchè (lui afferma) non è un dente utile alla masticazione. Io gli ho chiesto se si poteva curare (devitalizzandolo) invece di estrarlo, ma il dottore mi ha consigliato l'estrazione in quanto afferma che, se lo devitalizza, e dovesse poi dare problemi in futuro, dovrebbe comunque poi toglierlo. La mia domanda è se debbo avere paura dell'estrazione del dente del giudizio (dente che è uscito perfettamente dritto e sano dalla gengiva) e se farà male dopo l'estrazione!!! La verità è che ho una paura folle di soffrire dopo l'estrazione. Tra l'altro detto dente finora non mi ha mai recato alcun Dolore, solo che, da una semplice visita, togliendo una macchietta (tramite trapano), il dentista si è accorto che la carie aveva raggiunto il Nervo (ha detto che si vede il nervo) e quindi mi ha consigliato l'estrazione!!! Vi prego, datemi una risposta ed un consiglio sul da farsi! io sono davvero spaventato!!! Grazie dell'attenzione concessami e ancora complimenti per il servizio che offrite, è davvero utile e ben fatto. Andrea (il pauroso!)
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La redazione la ringrazia per i complienti. Speriamo di poterle dare un valido contributo per il raggiungimento della sua salute orale. Allora, torniamo al suo problema: il dente del giudizio. L'estrazione del dente del giudizio presenta diversi sequele a seconda della posizione del dente e sulle manovre necessarie per raggiungerlo e toglierlo (ad esempio nel caso di un dente incluso). Da ciò che dice il suo caso non dovrebbe presentare alcun problema, poichè il dente è già erotto e l'estrazione potrebbe anche ridursi a pochi minuti. La scelta di estrarlo è senz'altro quella giusta, per cui proceda tranquillo, ed il giorno dell'appuntamento si ricordi di non andare dal collega a stomaco vuoto, ma faccia normalmente colazione. Le altre indicazioni le riceverà dal collega alla fine dell'estrazione.
TAG: Bocca e denti | Odontoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!