Salve, devo iniziare a prendere la pillola anticoncezionale Loette. Gli esami sono a posto (in particolare, AT III 390, INR 1,06, PPT 90%); gli altri esami sono normali. Ho una bassa Familiarità di ictus, mio padre era diabetico dalll'età di 40 anni circa e a 65 anni, in seguito a problemi cardiaci, ha avuto un Ictus cerebrale. Io non ho mai avuto... Leggi di più problemi cardiaci; anzi, sono ipotesa. Il ginecologo visti gli esami mi ha detto che posso prendere la pillola tranquillamente. Tutto normale, se non fosse che ho letto certe cose che mi hanno fatto spaventare non poco. Secondo alcuni, infatti il levonorgestrel dovrebbe aumentare il rischio di infarto del Miocardio ed a qualcuna pare la Loette abbia provocato una paralisi facciale. Fino a che punto queste cose sono vere? In quali casi la pillola può provocare un infarto del miocardio o paralisi di vario genere? E' possibile la cosa in persone sane, con gli esami a posto (bilirubina, glicemia, colesterolemia, trigliceridi, creatinina, esame delle urine e così via)? Grazie per la risposta, spero tempestiva. Cordiali Saluti.