30-01-2006

Salve, dottore, innanzitutto complimenti per il

Salve, dottore, innanzitutto complimenti per il sito. Sono un ragazzo di 24 anni e da qualche giorno soffro di uno strano disturbo più o meno in corrispondenza del cuore, cioè dei piccoli dolori, o meglio fastidi, che si presentano ogni tanto, come dei piccoli brevi dolori intercostali. Ciò avviene saltuariamente, magari per alcuni giorni niente, poi un giorno in particolar modo. Avvengono quando sono a riposo, non sotto sforzo o durante Attività fisica. In passato non ho mai avuto problemi di cuore; l'unica cosa di cui soffro è eccessiva Ansia in certi momenti; per esempio al momento di sottopormi a visite mediche spesso in passato mi è capitato di agitarmi molto, ma il medico mi ha detto che il Cuore era normale. L'unica cosa che mi sento di aggiungerle è che in questo periodo sono un pò sotto stress e ansioso per le mie attività (esami universitari, ecc.), il che mi rende durante il giorno nervoso e spesso la notte faccio fatica a prendere sonno per via delle preoccupazioni. Non ho quasi mai svolto attività fisica. Ciò che mi succede ora mi preoccupa, e col vostro aiuto vorrei vederci più chiaro. I miei ultimi esami (ecocuore ed elettrocardiogrammadel tutto nella norma) li ho fatti nel giugno del 2003. Vi ringrazio fin d'ora
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Da quel che racconta, penso che non si debba preoccupare. Se ha svolto nel 2003 già esami cardiologici e questi erano nella norma, non credo serva ripeterli. Sono piuttosto recenti data la sua giovane età. Probabilmente si trova in un periodo stressante e quindi nota di più tutti i disturbi fisici. Con un po’ di tranquillità passeranno da soli.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare