Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Salve dottore, mi chiamo luca e ho 31 anni. vengo

Salve dottore, mi chiamo Luca e ho 31 anni. Vengo da un periodo di grande Stress a causa lavoro e studio. A questo si è aggiunta la morte del mio adorato cane che faccio fatica a superare. Sabato scorso ho avuto una forte tachicardia con tremori muscolari soprattutto agli arti inferiori, risolta in 10 minuti. Il martedì successivo la cosa si è ripetuta in maniera notevole tanto che sono andato al pronto soccorso. Gli esami non hanno evidenzaito nulla di particolare. Mi è stata diagnosticata una tachicardia sinusale e prescritto del congescor 2 al die. La settimana è passata abbastanza bene. Ieri sera a letto ho riavuto i tremori che sono divenuti forti e sono durati 10 minuti con sensazioe di freddo. So si essere ansiono e ipocondriaco. Lei pensa che la mia situazione possa essere considerata come manifestazioni si attacco di panico? Oppure è il caso di indagare tramite esami per vedere se c'è qualcosa che non va in me a livello fisiologico? Infinite grazie.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Non so quali esami abbia fatto, ma penso che, essendo stato visitato in un ospedale, debba stare tranquillo, perché non è malato di cuore. Controlli se ha fatto un ecocardiogramma, altrimenti lo esegua. Per il resto prenda ansiolitici, per i quali può sentire il suo medico di famiglia.
Risposto il: 04 Novembre 2005
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali