31-07-2006

Salve gentili dottori, sono una ragazza di 24

salve gentili dottori, sono una ragazza di 24 anni. circa 3 anni fa ho fatto una visita cardiologica dalla quale è risultato che il mio cuore è sano e che presento solo un terzo tono da ipercinesi che però è del tutto innocuo e che probabilmente è legato all'ansia. esattamente un anno fa poi ho fatto un elettrocardiogramma dal quale è risultato di nuovo tutto ok. sono in cura da 4 mesi con l'antidepressivo sereupin poichè soffrivo di attacchi di panico. prima di iniziare la cura accusavo spesso una bruttissima sensazione che, dopo averla descritta, mi è stato detto dal medico curante trattarsi di extrasistoli. in pratica avverto come un tuffo al cuore, come se respiro e cuore si fermassero per un attimo per poi ripartire a volte compensando con battiti più ravvicinati a volte normalmente. in genere questa sensazione non è accompagnata da alcun dolore, solo in rarissimi casi si è accompagnata una piccola fitta. con la cura del sereupin questi fenomeni sono diminuiti molto pur presentandosi occasionalmente. da un mese circa sto diminuendo la dose di sereupin e tra una settimana smetterò. in questi giorni appunto mi sta capitando di avere moltissimi episodi di extrasistoli e mi sto spaventando un pochino. vorrei sapere se la causa può essere il fatto che sto eliminando la medicina e se comunque questi episodi sono benigni. vorrei sapere in pratica se si tratta di qualcosa di serio o se, come diceva il medico curante, le extrasistoli non sono pericolose. inoltre vorrei sapere se anche per voi si tratta di extrasistoli e se posso stare tranquilla in virtù dei controlli fatti 3 anni fa e dell'elettrocardiogramma di luglio scorso. in attesa di una vostra gentile risposta vi ringrazio moltissimo per l'utilissimo servizio che prestate e per l'attenzione rivoltami.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Non vedo nessun problema cardiologico in atto. Le extrasistoli sono presenti in larga percentuale della popolazione sana e non rappresentano un problema.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!