21-05-2008

Salve, ho 54 anni ,all eta' di 42 ho avuto un

salve, ho 54 anni ,all eta' di 42 ho avuto un primo episodio di alopecia areata sembra di origine immunitaria, curata con successo: KENACORT FIALE ,1 OGNI 5 GG PER 6 FIALE, 1 OGNI 7 GG PER 4 FIALE. 1 OGNI 15GG PER 4FIALE. Dopo questo episodio si ripresenta circa ogni 3 anni ma risolvevo con infiltrazioni locali di cortisone. Solo ultimamente queste non sono piu efficaci('?) e sono stato costretto a ricorrere alla prima cura di kenacort con risultati definitivi. Effetti collaterali della cura: diminuzione lieve della libido,gonfiore al viso, peso corporeo uguale. debolezza e perdita lieve massa muscolare e, novita , una placchetta sottoderma di deposito adiposo tra la base del pomo di adamo e la parte superiore dello sterno. Dall esame ecografico risulta la tiroide perfetta.Stessa cosa alla base del collo lateralmente sopra la clavicola.Faccio presente che mi e' stato prescritto 1 mese di testogel ,che ho fatto,per compensare gli effetti della cura di kenacort. Cosa posso fare per eliminare questo deposito adiposo? IL TESTOSTERORE puo' aiutarmi a bruciare questo grasso? E' il cortisone la causa? o magari quel mese di testogel col cortisone ancora in giro ha fatto pasticci? se si ripresenta la alopecia, cosa faccio? Faccio presente che sono sempre stato di sana e robusta costituzione ,mai avuto alcun problema.
Risposta di:
Dr. Antonio Del Sorbo
Specialista in Dermatologia e venereologia
Risposta
L'accumulo adiposo potrebbe non essere dovuto alla terapia steroidea fatta per l'alopecia, così come alcuni degli effetti da Lei elencati. Una visita specialistica accurata, coadiuvata da eventuali altri esami di accertamento, servirà a comprendere le cause di tale manifestazione e a definire una diagnosi precisa (es: lipoma, cisti sebacea, etc). Il Suo dermatologo di fiducia sarà il punto di riferimento per eventuali recidive dell'alopecia areata. Eviti terapie online o “fai da te”. Cordiali saluti e in bocca al lupo
TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!