27-11-2003

Salve le scrivo perché ho un problema e non so di

Salve le scrivo perché ho un problema e non so di cosa si tratta. Circa una settimana fa ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo.
La lubrificazione era scarsa. Dopo pochi giorni mi sono accorta di un ascesso sulla parete dell’ostio cervicale alto quanto la cervice ed accanto ad essa. Ha le sembianze di una bolla d’acqua ed è morbido. Non avverto nessun Dolore né prurito, non ho perdite di Sangue al di fuori del ciclo né altre perdite anomale. Premetto che non faccio uso di pillola e che non sono mai stata da un ginecologo. Quale puo essere la causa? Ho letto di polipi, Cisti ed anche di tumori ma nessuno di questi ha le sembianze di ciò che ho io. La prego mi risponda al più presto sto morendo di paura. Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile utente, purtroppo è molto difficile fare una diagnosi via Internet. Credo sia opportuno fare una visita ginecologica (cogliendo così l’occasione per fare la prima). Nel frattempo, se ha rapporti, utilizzi sempre il preservativo.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!