Salve mi chiamo Silvia; a mia mamma una settimana fa è stato impiantato un pace-maker e dopo l'operazione ha avuto un versamento pericardico (pari a 280ml) con risentimento Emodinamico. E' stata ricoverata per 4 giorni in camera intensiva poi riportata un giorno in reparto ed il giorno dopo dimessa. Abbiamo chiesto la causa di queste complicazioni... Leggi di più non c'è stata data risposta e si sono giustificati che per qualsiasi intervento ci possono essere dei problemi. Il nostro dubbio, soprattutto quello di mia madre, è che la complicazione sia stata causata dal medico che la operata in quanto ha assistito a forti discussioni tra di loro mentre gli aspiravano il liquido (es. di frasi: cosa hai combinato). Come possiamo capire se effettivamente è stato un errore da parte del medico e adesso che l'hanno dimessa può avere delle ulteriori conseguenze è meglio portarla da uno specialista o è più giusto rimanere in cura da loro?? Grazie della cortese attenzione. Saluti SILVIA.