Salve, nel 1998, a seguito di coliche al fegato mi hanno diagnosticato che ho una colicestomia colestatica. Da tale data sono stata curata con enzimi pancreatici e Sali Biliari a cicli periodici. Adesso a seguito nel normale controllo annuo, lo stato è cambiato, l'ecografia mostra colecisti con pareti di spessore regolare contenente piccole... Leggi di più formazioni litiasiche, mentre gli indici del Sangue sono alterate il colesterolo totale a 204, Bilirubina totale a 1,24, indiretta a 0,97; alt a 54 e ggt a 74. Il medico adesso consiglia l'intervento di asportazione della cistifellea, Voi cosa nè dite? una cura omeopatica può evitare l'intervento? Grazie. ST. 59