salve sono fabio 24anni ho un problema alla prostata almeno credo! i sintomi sono:urgenza di urinare ''insopportabile'' perchè devo farla tante volte tipo 10 volte al giorno,non ho dolori e per questo che non mi sono mai accorto di niente ho sempre pensato che farla spesso è un bene ma poi mi sono insospettito pensando di avere problemi alla... Leggi di più vescica è ho fatto un ecografia addominale e sono risultate delle calcificazioni alla prostata in zona periuretrale,la morfologia e volume sono regolari T37mm A.P 24mm,le vescicole sono regolari e simmetriche,ho fatto la visita urologica rettale e l'urologo mi ha detto che una prostatite acuta e mi ha dato da prendere anti infiammatori 2 volte al giorno,antibiotico in compresse 1 al di e un integratore ''PLUVIO'' PER 3 MESI...cura finita non è cambiato nulla anzi credo che sia peggiorato perchè ultimamente perdo sensibilità durante un rapporto e ho problemi seri di erezione e la cosa mi preoccupa molto...ho fatto analisi urocultura e P.S.A e risulta negativo,ho fatto un altra visita urologica per sentire un altra campana ed era meglio che non la facevo perchè il dottore mi ha detto che non ho nessun problema alla prostata e mi ha detto che ho una poliuria dovuta da un integratore di proteine in polvere per lo sport ''faccio nuoto e mi alleno con i pesi'' ma il problema lo avevo molto molto prima che prendessi un integratore che ho utilizzato per un mese perciò escludo!. Ultimamente ho dolori alla bassa schiena...non so più che pensare il mio dottore di base mi ha detto che sono problemi che mi creo con la testa ma non capisce niente finisce che lo cambio..secondo voi di cosa si tratta?è prostatite?cosa mi consigliate?che razza di dottori ci sono in giro?sono in mano a gente che non va bene...aiutatemi. grazie!