15-04-2008

Salve, sono una ragazza di 29, fra poco 30, anni e

Salve, sono una ragazza di 29, fra poco 30, anni e avverto a volte delle fitte sotto il seno sinistro, della durata di pochi secondi, che spesso ho considerato come dei dolorini intercostali e nulla più... la cosa strana è che ultimamente ho come l'impressione che da queste fitte poi, come di riflesso, probabilmente è solo una mia sensazione, si espanda, come capita a volte quando si accavalla un nervo o cose del genere, al braccio sinistro e a volte sopra la spalla sinistra. Non ho mai fatto controlli al cuore.... pratico attività fisica quasi quotidianamente, spesso anche abbastanza intensa (spinning), e con l'ausilio di cardiofrequenzimetro che, mai mi ha rivelato dei comportamenti strani (tipo sbalzo di battiti ecc...). Questi dolori però mi mettono in allarme....chissà perchè se il dolore è nella prossimità del petto...subito ci si allarma.... cosa mi consigliate? devo fare un controllo? Vi ringrazio anticipatamente
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
I dolori da Lei descritti li definiamo “aspecifici” nel senso che non hanno le caratteristiche tipiche per supporre una patologia cardiaca sottostante. E’ verosimile una genesi osteo-muscolare. Comunque sia faccia riferimento al suo medico di famiglia che saprà eventualmente indirizzarla per eventuali accertamenti.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!