Salve, un mese fa ho subito la sostituzione della valvola mitrale con Protesi meccanica. Il mio stato di salute direi che è buono a parte un forte aumento del battito cardiaco che da circa 84-86 battiti al minuto, adesso è mediamente tra i 100 ed i 110 b/minuto. Il cardiochirurgo a suo tempo mi disse che era una cosa normale dovuta alla mancanza a... Leggi di più seguito dell'intervento, di elettroliti nel Sangue, e che comunque con il tempo la frequenza si sarebbe abbassata. Lei che ne pensa? Premetto che non accuso disturbi di nessun genere legati all'aumento delle frequenza (tipo senso di affanno, sudorazione, ecc.). Attendo con fiducia un Suo riscontro e colgo l'occasione per porgere distinti saluti. P. G.