Salve! VI PREGO AIUTATEMI!Cercavo risposte sul mio caso e mi sono imbattuta in questo sito, così, visto che si possono fare domande vi presento il mio enigma:sono una ragazza di 25 anni. Nel 1999 si è manifestato per la prima volta uno strano raffreddore, durato ben 11 mesi consecutivi, con raffiche di starnuti. Dunque sono circa 10 anni che vado... Leggi di più avanti così....Devo segnalare che in questo lasso di tempo ho vissuto una situazione estremamente stressante che mi ha portato al tracollo del sistema immunitario, tracollo del quale ho preso coscienza solo un anno fa.Ora la situazione sta diventando invalidante, perchè ad ogni minimo sbalzo di temperatura, ad ogni minimo stress, appena c'è nell'aria qualche sostanza minimamente irritante...io divento un mostro!!!!!Mi si apre il rubinetto del naso, è irrefrenabile, non posso lavorare, starnuti continui, mi cala la pressione ed inizio a tremare per la debolezza, sudori freddi...UN DISASTRO!!! Anche perchè è uno stress mostruoso per i polmoni, e anche l'intestino si annoda per le continue contrazioni e per l'aria che ingurgito....SONO DISPERATA! questo mi accade almeno una volta la settimana e finisco puntualmente e completamente spossata a letto, trascorro la notte insonne tra gli starnuti e inzaccherando il cuscino dato che questa specie di acqua continua a colare ininterrottamente...L'otorino mi ha detto che ho una deviazione del setto nasale e turbinati ipertrofici...ma è mai possibile che questo INFERNO sia generato solo da questo??? °_______° Non è possibile che io abbia un ristagno di muco nei seni paranasali e che con il crollo delle difese si sia insediato nel muco un fungo o un batterio che ha originato una sinusite fungina cronica, visto che reitera, da me erroneamente finora scambiata per rinite? E' un'ipotesi tanto folle? E in caso quali esami devo fare per togliermi tutti i dubbi???Vi prego di aiutarmi, perchè per me la vita sta diventando insostenibile, non riesco a vivere serenamente come una ragazza giovane dovrebbe fare a causa di questa spada di Damocle! Grazie Elena