L’ESPERTO RISPONDE

Salve , vorrei avere un vostro parere su una tac

salve , vorrei avere un vostro parere su una tac eseguita pochi giorni fa da mio suocere in cura per un tumore al coolon ove e gia stato operato circa 6 mesi fa e sta eseguendo la chemioterapia a Palermoeseguita 28/05/2015tac torace senza e con contrastotac addome completa, senza e con contrastoesame eseguito con TC multistrato(160 strati) e... Leggi di più tecnica trifasica, prima e dopo somministrazione di mdc ev. toraceal confronto con l'esame precedente del 16/02/2015, al controllo odierno si rileva la comparsa nel segmento apicale del lobo superiore destro di alcuni noduli, sospetti per localizzazioni secondarie, del diamentro massimo di 3mm circa.si rileva in oltre in sede basale posteriore destra ispessimento iperdenso della pleura viscerale' con modica quantità di versamento fluido. anche questa alterazione è sospetta per localizzazione secondaria.immodificati i restanti repertiin particolare sono invariati i piccoli noduli, presumibilmente di natura fibrotica, segnalati a destra sulla piccola scissura e nei segmenti apicale del lobo superiore, mediale del lobo medio apicale a basale anteriore del lobo inferiore;a sinistra lungo la scissura nei segmenti anteriore e dorso-apicale del lobo superiore, apicale a basale antero-mediale del lobo inferiore.invariati anche i linfonodi aumentati di volume nel mediastino e in sede ilare polmonare bilateralmenteADDOMEal confronto con l'esame precedente del 16/02/2015 si rileva piccola incisura dell'estensione di circa 1 cmcircasul profilo del VII segmento epatico, sospetta per impianto di lesione ripetitiva sulla capsula epatica.la papilla di Walter in oltre è leggermente ingrandita.coesiste aumento di volume (diam .massimo 2 cm circa)di un linfonodo localizzato in sede porto-cavale.immodificati i restanti reperti.in particolare risultano invariati il piccolo biloma apprezzabile nel VIII segmento in sede sotto capsule, la litiasi della colecisti.mi faccia sapere se vi sono miglioramenti/speranze o vi sia stato un aggravamento.grazie distinti Salutise le fosse necessario le invio la prima tac al momento della scoperta risalente in data 05/08/2014tac addome completo , senza e con contrastotac al collo senza e con contrastotac torace , senza e con contrastopaziente sottoposto a resezione anteriore del retto, resezione epatica, ileostomia.esame eseguito senza e con mdc ev.COLLOquale reperto di scarso valore patologico si rileva areola ipodensa del diamentro di circa 3mm del lobo sinistro della tiroide.non apprezzabili alterazioni nelle restanti strutture cervicali.in particolare non si rilevano linfonodi aumentati di volume.in ambedue i polmoni si rilevano multipli noduli delle dimensioni di pochi millimetri, di non univoca interpretazione(noduli fibrotici?,)altro?). tali noduli in particolare sono localizzati a destra sul piccolo interlobo e nei segmenti apicale del lobosuperiore, mediale del lobo medio, apicale e basale anteriore del lobo inferiore; a sinistra lungo la scissura e nei segmenti anteriore e dorso -apicale del lobo superiore, apicale e basale antero-mediale del lobo inferiore.regolare nei restanti ambiti polmonari e delle strutture vascolari mediastiniche.nel mediastino postero-inferiore, lungo il decorso dell'aorta discendente si rileva linfonodoaumentatodi volume del diametro massimo di 4cm circa.altri linfonodi ingranditi del diametro massimo di 2cm circa sisi osservano nella finestra aorto-polmonare e in sede paratracheale destra, carenale, peri - esofagea, ilare bilaterale.ADDOMEFEGATOfegato di normali dimensioni, a densità alterata. in particolare V-VIII segmento si rileva area di densità fluida, con piccole bolle al suo interno , da esiti di recente resezione epatica.vie biliari intra ed exstraepatiche non dilatatecolecisti a pareti regolari al cui interno non sono apprezzabili immagini di calcoli radiopachi.Regolare aspetto della milza e del pancreas.Reni in sede normali per morfovolumetria e densità nel cui contesto non sono apprezzabili immagini da referire a a calcoli o stasi urinaria.Regolare aspetto dei surreni.Vescica ben distesa , a pareti regolari nel cui lume non si apprezzano immagini patologiche.Prostata aumentata di volumemi faccia sapere se vi sono miglioramenti/speranze o vi sia stato un aggravamento.E QUALI SONO LE ASPETTATIVE DI VITA PER UN PAZIENTE CON QUESTA DIAGNOSIgrazie distinti Saluti

Risposta del medico
Specialista in Oncologia e Radioterapia

Buongiorno,  anche se la descrizione è poco chiara, visto l'evoluzione della malattia ed il quadro clinico attuale, la situazione è piuttosto invalidante, ed anche se è in oncologia i tempi e le aspettative di vita non si possono quantizzare, la realtà  è che la situzazione è grave.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Gli alimenti che fanno bene alla prostata
Gli alimenti che fanno bene alla prostata
1 minuto
Carne rossa cancerogena? Arriva il parere del Ministero della Salute
Carne rossa cancerogena? Arriva il parere del Ministero della Salute
1 minuto
I consigli per avere un'abbronzatura perfetta
I consigli per avere un'abbronzatura perfetta
3 minuti
Differenza tra colesterolo buono e cattivo
Differenza tra colesterolo buono e cattivo
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Specialista in Chirurgia generale e Oncologia
Como (CO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Oncologia
Ancona (AN)
Specialista in Cure palliative e Oncologia
Casarano (LE)
Specialista in Oncologia
Catanzaro (CZ)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Oncologia
Prov. di Cosenza
Specialista in Oncologia
Prov. di Milano
Specialista in Oncologia
Prov. di Perugia
Specialista in Radioterapia e Oncologia
Roma (RM)