Gentili dottori, oggi vi scrivo per alcuni problemi che ha mio padre. È un uomo di 47 anni, non in sovrappeso, fumatore e muratore da 30 anni. Da anni combatte con dolori lancinanti, ha fatto un sacco di visite e radiografie ed è uscito fuori che ha: Artrosi, lombosi, scoliosi, cervicali e calcificazione al collo in tre punti . Tutto ciò gli crea dolori lancinanti alle ossa, dolori intercostali, spesso gli si stanca il collo sente come se gli si addormentasse. Inoltre quando alza la testa ha dei giramenti di testa. Gli antidolorifici non fanno effetto, così come dei farmaci più forti tipo delle punture, ma anche quelle non fanno niente. È stato dal fisiatra che gli ha detto che i dolori che ha deve tenerseli in quanto non c'è cura, non gli ha dato nessuna cura da fare, nulla. Ultimamente ha fatto alcuni massaggi ma anche questo purtroppo, non è servito a niente. Vorrei sapere da voi che siete sicuramente dei professionisti, come posso aiutare mio padre, a chi dobbiamo rivolgerci per poterlo aiutare? Inoltre vorrei capire se esiste una cura, per lo meno per alleviare i dolori che ha costantemente. Mi affido a voi grazie mille.