Buongiorno, ho 24 anni e premetto che soffro d'asma e ansia. Seguo regolarmente una cura per l'asma allergico con antistaminico Kestine e inalatori Ventolin al bisogno e Revinity alla mattina e sera. Di recente, a causa dell'intensificarsi degli attacchi d'asma e l'inefficacia del ventolin faccio aerosol con Fluibron + bentelan + broncovaleas che... Leggi di più risolvono le crisi più acute (ne ho fatto uso frequente nell'ultimo mese). Ho sofferto di attacchi di panico e tutt'ora soffro di sintomi di ansia, in particolare senso di soffocamento nei periodi di maggiore stress (preciso tuttavia che la sensazione che ora avverto è diversa da quella di soffocamento causata dall'ansia).Da circa un mese avverto una sensazione di corpo estraneo in gola, posizionato centralmente, che svanisce per un solo secondo quando deglutisco per poi "tornare su" immediatamente. Questa sensazione è costante. Ho fatto un'ecografia e non risulta nulla di anomalo. Il medico di base ha detto che potrebbe essere causato dal cortisone che mi secca la gola, e che nell'arco di 2/3 giorni sarebbe sicuramente passato (questo poco più di una settimana fa). Alla data odierna tuttavia il fastidio persiste e non ho rilevato miglioramenti di alcun tipo. Mi chiedo cosa possa essere e come risolvere questa fastidiosa sensazione.Ringrazio anticipatamente per l'attenzione dedicatami.Cordiali saluti