28-08-2003

Sensibilità della lingua

Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni, le scrivo per un problema che inizia a preoccuparmi seriamente. 3 anni fa mi è stato estratto un dente del giudizio, l'estrazione mi ha provocato insensibilità a parte della lingua che ha poi lasciato il posto ad un fastidioso formicolio, più o meno accentuato a seconda dei giorni. Mi chiedo a cosa può essere dovuto e a chi devo rivolgermi; il mio dentista non appare preoccupato, ma io lo sono! La ringrazio per la cortese attenzione.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La diminuzione della sensibilità alla lingua può essere stata una conseguenza dell’intervento, se è comparsa da allora. Questo problema tende ad autoguarire con il passare dei mesi. Però dopo un anno/un anno e mezzo non credo possa migliorare ulteriormente. Purtroppo esso rappresenta una inevitabile complicanza, seppur minima, dell’intervento di avulsione del dente del giudizio. Ogni rimedio, oggi, è inutile.
TAG: Bocca e denti | Odontoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!