Buonasera da circa 8 mesi ho un fastidio agli occhi che mi è stato diagnosticato inizialmente come congiuntivite, poi col passare del tempo - visto che non guarivo, pur avendo provato molti colliri differenti su indicazione del medico - mi hanno detto che si trattava di congiuntivite allergica e mi hanno prescritto una cura con cortisone via orale... Leggi di più e antistaminici.Non avendo fatto effetto neanche quelli, mi hanno detto che non può essere congiuntivite allergica e al momento non so più dove sbattere la testa. I sintomi sono: un prurito fastidioso, più che doloroso, arrossamento e a volte secrezione dalle ghiandole lacrimali di fluido biancastro. Sono sintomi cronici che a volte sono più acuti e altre meno. In alcuni casi si manifestano più volte al giorno, in altri meno. Di cosa può trattarsi? E' possibile che tutti i medici che mi hanno visitato possano aver sbagliato diagnosi o non essersi accorti di un qualche altro tipo di patologia? Ad esempio mi hanno parlato di uveite, e so che ha conseguenze gravi e vorrei essere rassicurata da questo punto di vista.Grazie per l'attenzione