soggetto asmatico stabilizzato da anni con Pulmaxan 200 polvere inalante,1 volta al di,ho una tosse iniziata prima di natale con un po di fastidio alla gola parlando o respirando, era presente muco bianco.Poi è diventata più aggressiva e il muco è diventato giallognolo e ilmedico di base diagnostica faringite prescrivendomi eritromicina 500 due... Leggi di più volte al di,(9giorni)non passa, sembra calare e poi ricomincia, il muco è più fitto come chiara d'uovo montata bianco gli accessi di tosse violenti con produzione di acquolina e isticazione al vomito,quando tossisco mi da la sensazione come se nel fondo della gola tra naso e gola non respirassi bene e infatti avevo un breve rantolo che bevendo acqua passava.Sono andata da un altro medico che dopo avermi visitato ha diagnosticato broncospasmo prescrivendo Deltacortene da25 mg mezza ogni 12 ore per 5 giorni poi mezza al di per 5 giorni latosse è diventata grassissima ,più ne butto e più ne viene poi inizia a di minuire il muco.Ora in questa fase, ho quasi finito il deltacortene manca un giorno latosse è diminuita durante il giorno ho 2 o3 accessi ma è sempre grassa e respirando sento come una pila che bolle e per di più ora tossendo rimango senza respiro come se soffocassi per qualche secondo e ho difficoltà a buttare fuori il muco e devo mettercela tutta a riprendermi.iIn tutto questo però dai bronchi in giù ho sempre avuto tutto libero e respiro con facilità senza costrizione.ORa chiedo cortesemente consiglio la diagnosi e la cura fatta sarà giusta,e questa crisi respiratoria che mi prende tossendo cosa puo essere,cosa mi consiglia di fare sono molto preoccupata ringrazio