Sono affetto da Epatite C cronica individuata dopo esame nel 1994. Nel 2003 ho eseguito esami completi per iniziare Terapia con Pegasys e Rivabirina e precisamente hcv-rna qualitativo = positivo, hcv-rna quantitativo 7.410.756 copie/ml, genotipo 1a, got-ast 38,gpt-alt 76, ggt 151 e biopsia epatica che evidenzia epatite cronica con attività di grado lieve (1) e fibrosi porto-periportale (2). Dopo 3 mesi di terapia l'hcv-rna qualitativo risultava ancora positivo ma le Transaminasi erano nella norma, al sesto mese si è negativizzato hcv-rna e dopo il 9 mese l'hcv-rna quantitativo risulta