Sono affetto da placche aterosclerotiche alle arterie addominali corrispondenti all'inguine e al pene .Vorrei sapere se esiste un farmaco in grado di migliorare questa situazione. Grazie dell'attenzione Distinti saluti. Antonio