05-02-2004

Sono portatore di cardiopatia congenita

Sono Portatore di cardiopatia congenita diagnosticata da due cateterismi cardiaci il primo a 19 anni il secondo a 32 (diagnosi previetà interventricola associata Stenosi della polmonare con pressioni medioalte) ho una vita "normale" cosa mi consgliate di controllare più spesso? grazie. Come Terapia prendo 1/4 di igroseles mite al dì.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La stenosi della polmonare al giorno d’oggi può, in certi casi, essere trattata per via percutanea senza ricorrere alla cardiochirurgia. Il difetto del setto interventricolare, a seconda dell’entità, potrebbe non richiedere terapie specifiche. Fondamentale la profilassi dell’endocardite batterica. La “normalità” della sua vita è un dato importante ma sarebbe importante conoscere anche la funzione del ventricolo destro. Utile consulenza con un centro di Cardiologia Interventistica orientato al trattamento delle Cardiopatie Congenite.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!