Sono un ciclista di 22 anni e ogni anno faccio la visita da sforzo e l'ecocuore dal cardiologo e tutto risulta nella perfetta norma. Il mio problema è che da 2 anni circa a volte durante l'attività fisica soprattutto se prolungata avverto una tachicardia anche una volta alla settimana la quale dura solamente qualche secondo (da 5 a 15 secondi)... Leggi di più nella quale i battiti mi salgono dai 190 ai 225max. Parlandone con il mio cardiologo questo non risulta un problema in quanto il cuore è in perfetta salute e questa tachicardia si avverte solamente in casi di attività fisica prolungata. Mi sono accorto di questo fatto da quando uso il cardiofrequenzimetro e questa tachicardia è rimasta sempre invariata. Desidero precisare che durante la tachicardia non ho alcun sintomo, se non che il fatto di sentire il batticuore. Non fumo e non faccio uso di alcol o di sostanze tossiche e neppure di medicinali. Sono solamete un pò ansioso. Chiedo una consulenza da un vostro esperto. Grazie