Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

03-02-2014

Sono un maschio di 58 anni. da qualche giorno sono

Sono un maschio di 58 anni. Da qualche giorno sono affetto da prostatite acuta con febbre, difficoltà e dolore alla minzione. Sto assumendo levoxacin e forse la situazione febbrile sta rientrando mentre sembra acuirsi la difficolta' alla minzione (sento meno lo stimolo e quando cerco di urinare escono poche gocce poi inizia un flusso ridotto e breve. Puo' essere un segno particolare o fa parte della normale sintomatologia? Grazie.
Risposta

Gentile Signore,

ho preso visione della sua e-mail e Le consiglio di prendere visione del sito da me realizzato sulla prostatite dove potra' trovare anche uno stile di vita ed una dieta alimentare da seguire www.prostatite2002.it

Per quanto riguarda la sintomatologia che accusa e' classica della patologia in atto e prenderei se NON presenta allergia ai farmaci :  -- TOPSTER supposte : 1 supp. la sera per 10 gg. - MITTOVAL 10 mg. cp. 1 cp. la sera dopo cena per 30 gg. - Prosegua inoltre il Levoxacin 500 mg. cp. : 1 cp. die per 7 gg. - Distinti saluti. 

TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!