15-04-2008

Sono un ragazzo di 32 anni qualche mese fa ho

Sono un ragazzo di 32 anni qualche mese fa ho cambiato lavoro e da allora sono iniziati palpitazioni e stati d'ansia il medico mi ha detto che e' ipertensione (la pressone era di 90/160) e mi ha dato CARDIOASPIRINA, una compressa al giorno, ma da un paio di giorni si sono aggiunti una serie di tonfi al cuore circa 25/30 al giorno, mi capita soprattutto se sono a riposo e con diversa intensita. Lo stato d'ansia e i tonfi al cuore diminuiscono o scompaiono mentre faccio sport o in genere se mi muovo.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Le consiglio di consultare un cardiologo, che le indicherà ove necessario, ulteriori accertamenti diagnostici e terapie opportune.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare