Sono un trapiantato da 12 anni per miocardiopatia restrittiva, ho portato un Pacemaker prima del Trapianto per assenza di ritmo spontaneo. Fino a qualche mese fà non ho mai avuto problemi, praticando anche sport, da qualche tempo mi capita sopratutto durante la notte di avere dei cambi di frequenza repentitni passando da 80 b/m a circa 20/30 con in alcuni casi annebbiamento della vista e mancanza d'aria il tutto dura qualche minuto dopo di che altrettanto repentinamente la frequenza si alza oltre i 120 b/m e inizio ovviamente a sudare. Il fenomeno sembra verificarsi a periodi, passo settimane senza problemi e giorni molto critici. A sensazione sembrerebbe una Fibrillazione atriale ma non sono riuscito a stabilire quali possano essere le cause che enfatizzano il problema che si verifica spessissimo a riposo ma anche sotto sforzo. Mi piacerebbe sapere un vostro parere.