Sono un uomo di 36 anni con Cardiomiopatia dilatativa primitiva del Ventricolo sinistro di 65 mm., FE 44, classe ynaia I-II diagnosticata nel 1999. La situazione è rimasta stabile in questi anni con terapia di Dilatren, Triatek e cardioaspirina. Vorrei sapere se la patologia prevede dei peggioramenti obbligati e quali sono i possibili INTERVENTI... Leggi di più ausiliari. grazie.