01-12-2003

Sono un uomo di 39 anni con steatosi del fegato

Sono un uomo di 39 anni con steatosi del fegato dopo aver contratto l'Epatite c da una decina d'anni e non avendo fatto mai Interferone. i miei valori delle Transaminasi sono: GOT 156 U/L GPT !%) U/L e GAMMA GT 545 U/L . Cosa posso fare?
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
E’ molto probabile che la steatosi epatica da lei riscontrata, ritengo, alla ecografia epatica, sia da attribuire alla malattia epatica da virus epatitico C, che lei riferisce di avere contratto. In questi casi risulta utile sapere sia qual è il suo peso corporeo e la sua altezza (per verificare se si trovi in una condizione di obesità) sia se è positiva la ricerca di HCVRNA, la sua quantità, il suo genotipo. Queste notizie sono preliminari ad una decisione circa la possibilità di essere sottoposto a biopsia epatica (per valutare l’entità del danno epatico e confermare la causa del danno stesso), a terapia con interferone pegilato associato a ribavirina (per cercare di eliminare il virus C), ad un trattamento dietetico ipocalorico per ripristinare il peso corporeo normale. Inoltre è indispensabile conoscere se lei assume bevande alcoliche ed in che quantità o se prende farmaci e che tipo di farmaci prende.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!