Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

13-04-2006

Sono una ragazza di 20 anni e da qualche tempo

Sono una ragazza di 20 anni e da qualche tempo accuso dei dolori al petto, nella parte sinistra, associati ad un indebolimento generale, a leggera fatica respiratoria, con dolori allo stomaco e leggeri dolori al braccio sinistro. Ho svolto un elettrocardigramma sotto sforzo ed è risultato negativo. Premetto che soffro di ipercolesterolemia familiare e per questo temo l'infarto. Mi preme aggiungere inoltre che sono comunque una ragazza generalmente emotiva, talvolta ansiosa e che il cardiologo ha associato i miei dolori all'ansia. Io comunque non riesco a rassegnarmi perchè impaurita da una possibile arteriosclerosi e tutto ciò che ne consegue anche perchè come tutti i giovani della mia età amo divertirmi, fumare la sigaretta, non seguo una dieta ferrea e temo che questo possa aver creato danni alla mia circolazione nonostante la giovane età. Confido in una Sua risposta e La ringrazio preventivamente. Cordiali Saluti. Elena.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
I dolori da lei descritti sono sicuramente legati all’ansia; ma è importante data la giovane età correggere le cattivi abitudini alimentari e soprattutto il fumo per prevenire i rischi cardiovascolari che potrebbero sviluppare una cardiopatia legata all’arteriosclerosi.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!