Sono una ragazza di 21anni, sempre in perfetta salute, e sono alla mia seconda gravidanza. La 1 gravidanza si concluse nel 2003 con TC alla 37 settimana per epatogestosi got 714 gpt 736, da premettere che da parte mia non ho mai avuto sintomi, mai prurito ecc. Invece questa volta si è presentata nel 7 mese con valori GOT932 GPT908, Acidi biliari... Leggi di più 13.7 sempre senza sintomi, dopodicchè mi è stato imposto il ricovero e dopo una settimana con aminoacidi ramificati la sera e 1 flebo di glucosio la mattina sono stata dimessa con GOT404 GPT382, ha casa nel restante mese ogni giorno mi è stata segnata 2 flebo di glucosio + tad 600 i.m. La settimana scorsa ero arrivata a 210 GOT 232 GPT,ACIDI BILIARI 7 invece da una settimana si stanno nuovamente rialzando. L'eco epatica non evidenzia anomalia tranne un leggero aumento del fegato, il bimbo invece cresce bene e non risente di nulla, QUELLO CHE VOLEVO CHIEDERE è: COSA COMPORTEREBBE COME DANNI, ASPETTARE IL LIETO EVENTO? E DANNOSO, E QUINDI è MEGLIO PARTORIRE PRIMA O NON ACCADE NULLA? LA RINGRAZIO VIVAMENTE, CON LA SPERANZA DI AVERE UNA VOSTRA RISPOSTA AL + PRESTO LE MANDO CORDIALI SALUTI.