L’ESPERTO RISPONDE

Sono uno studente di 18 anni, da un mese soffro di

Sono uno studente di 18 anni, da un mese soffro di capogiri, stanchezza senzazione di svenimento e dolori al petto perché temo di soffrire un infarto del miocardio o insufficienza cardiaca. Dopo una settimana di vacanze con la scuola a Praga, ho sentito dei forti colpi al cuore, dopodiché mi sono sentito svenire. Sono andato in pronto soccorso mi... Leggi di più hanno misurato la pressione e mi hanno fatto un ECG. Risultato: cuore sano, stato ansioso. Dopodiché sono andato da altri due dottori diversi, ho fatto le analisi del sangue, dell'urina. Primo risultato: stato ansioso. Secondo risultato: stato ansioso, ma troppi gluboli bianchi nel sangue. Sono già quattro settimane che soffro pensando di subire un infarto. Non riesco a concetrarmi a scuola per la paura e quando cammino a volte ho la senzazione di cadere. Nessuno della mia famiglia soffre di malattie cardiovascolari, bevevo cinque birre alla settimana e fumavo un pacchetto di sigarette al fine settimana, ma ora non bevo e non fumo per la paura e al fine settimana rimango a casa a dormire. Non sono una persona sedentaria, ho sempre praticato sport durante la settimana. La mia vera paura é che mi sia mescolata qualché droga nel viaggio a Praga, perché ho iniziato a sentirmi male dopo una serata in discoteca. Si tratta veramente di stato ansioso o di una possibile malattia cardiovascolare???

Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche

Per avere una diagnosi corretta è necessario che si rivolga ad uno specialista . Completerei le indagini cardiologiche con un ecocardiogramma, un Holter delle 24 ore e una prova da sforzo. Se , come penso , anche questi esami fossero negativi , non trascurerei di approfondire le analisi del sangue , in particolare il numero e la tipologia dei globuli bianchi , spesso indice di una infiammazione o infezione , che a volte si accompagna con sintomi quali quelli riferiti, da trattare con farmaci adeguati.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Mese della prevenzione dell'ictus cerebrale
Mese della prevenzione dell'ictus cerebrale
4 minuti
Mese della prevenzione cardiovascolare in farmacia
Mese della prevenzione cardiovascolare in farmacia
2 minuti
Escherichia coli: che cos'è e quali sono i sintomi
Escherichia coli: che cos'è e quali sono i sintomi
1 minuto
Quali sono i rapporti a rischio HIV?
Quali sono i rapporti a rischio HIV?
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Medicina fisica e riabilitativa
Salerno (SA)
Specialista in Medicina fisica e riabilitativa
Prov. di Torino
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina fisica e riabilitativa
Prov. di Ravenna
Specialista in Medicina fisica e riabilitativa
Specialista in Medicina fisica e riabilitativa
Prov. di Roma
Specialista in Medicina fisica e riabilitativa
Prov. di Roma
Specialista in Medicina interna e Medicina fisica e riabilitativa
Prov. di Roma
Specialista in Medicina fisica e riabilitativa
Benevento (BN)
Specialista in Medicina fisica e riabilitativa
Prov. di Bologna
Specialista in Medicina dello sport e Medicina fisica e riabilitativa
Prov. di Bologna