Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Tachicardia e ansia

Salve, ho 22 anni e sono una persona sana. Ieri però verso mezzogiorno ho sentito una sorta di frullio nel petto, come 5/6 battiti consecutivi e velocissimi che è durato appena mezzo secondo ed è scomparso.

Sono rimasta in ansia tutto il giorno per quello, stanotte ho dormito poco e stamattina mi sono svegliata con una forte tachicardia. Io indosso i tappi di cera e questo mi ha fatto sentire che i battiti erano oltre che molto veloci, irregolari nel senso che spesso si sovrapponevano o avvenivano in sequenza molto ravvicinata. L'orologio sportivo che indossavo ha registrato battiti non superiori ai 130.

Non so se fosse una fibrillazione o se fosse un attacco di panico poiché è iniziato prima che mi svegliassi, al risveglio mi sentivo ansiosa, tremavo e avevo freddo. Ho provato a distrarmi, mi sono calmata un po' e lentamente sono tornati normali.

Vorrei qualche rassicurazione per favore perché sono giovane, se può aiutare qualche mese fa (Marzo/Aprile) mi sono sottoposta ad Holter 24h e Ecg a colori a causa di palpitazioni lente ed intense, entrambi negativi.

Risposta del medico
Specialista in Cardiologia

Se gli episodi si ripetono le suggerisco una visita con un Aritmologo, potrebbe essere una TPSV o altre aritmie, che andrebbero escluse accuratamente. Alcuni SmartWatch registrano ECG e potrebbero essere utili per la diagnosi di aritmia.

Risposto il: 08 Agosto 2023
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali